Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ok +Info

Monsummano Terme (Pistoia) piazza IV Novembre, 75/h • centralino tel. 0572 9590 – fax 0572 52283
P.IVA 00363790478 - C.F. 81004760476 • PEC comune.monsummano@postacert.toscana.it

Osservatorio Turistico di Destinazione

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il Comune di Monsummano Terme è risultato aggiudicatario, unitamente ad altri comuni toscani, di un contributo regionale finalizzato alla costituzione di un Osservatorio Turistico di Destinazione allo scopo di  analizzare il territorio comunale ed individuare le azioni e le scelte più opportune per promuovere un turismo “Sostenibile e Competitivo”.

La creazione degli “Osservatori” fa parte di un ambizioso progetto della Regione Toscana nell’ambito dell’iniziativa “NECSTouR” - una rete composta dalle più importanti regioni europee di cui è capofila la stessa Regione Toscana - per avviare e sostenere un Turismo Sostenibile e Competitivo.

Il progetto individua nella sostenibilità e nella competitività gli elementi cardine per garantire al turismo uno sviluppo rispettoso del patrimonio storico-ambientale e della vivibilità dei residenti.

È quindi determinante avvalersi di un organismo in grado di individuare e proporre le soluzioni più idonee al fine di migliorare i punti di forza del turismo cittadino e di valorizzarne le risorse.

Per far questo, come indica la Regione, è necessario il coinvolgimento di tutte le rappresentanze cittadine sia in ambito economico che sociale. Queste, unitamente ai tecnici specializzati ed agli organismi scientifici, avranno il compito di analizzare le “dieci” tematiche evidenziate nella Carta di Firenze del 2007 (migliorare la “qualità  della vita dei residenti”, migliorare la “gestione dei rifiuti”, ridurre la “stagionalità”, ecc) per garantire una vera operatività e applicabilità delle politiche e degli obbiettivi strategici al fine di promuovere il turismo sostenibile e competitivo.

Una delle prime fasi di realizzazione del progetto in questione è quindi l’attivazione di un “Partenariato” e conseguente sottoscrizione di un Protocollo di Intesa con le rappresentanze economiche, sociali e sindacali del nostro territorio. 

Focus group - Tavoli di approfondimento

Analisi SWOT

In questa sezione è possibile visualizzare l'analisi SWOT "approfondita" del Comune di Monsummano Terme in cui le  diverse tematiche del documento sono leggibili (cliccabili), per una  mirata consultazione.

L'analisi SWOT è l'acronimo inglese di Strenghts, Weakness, Opportunities, Threats è uno strumento che consente di valutare i punti di forza (Strengths), debolezza (Weaknesses), le opportunità (Opportunities) e le minacce (Threats) di uno specifico contesto (TURISMO).

Clicca per visualizzare il documento in formato PDF

Venerdì 29 giugno 2012

dalle ore 9.30 alle 12.30

Villa Renatico Martini

Interventi:
- Rinaldo Vanni, Sindaco
- Lorenzo Gai e Italo Mariotti, Comitato Tecnico Scientifico OTD
Report del Focus Group

Durante il Focus Group del 29 giugno scorso,  sono emersi dai tavoli di lavoro, i primi suggerimenti: per la valorizzazione del ruolo di Monsummano Terme soprattutto in relazione alla Valdinievole e al Montalbano.

Indicazioni per una strategia comune per dare una identità precisa alla destinazione, valorizzandone gli elementi caratterizzanti (le terme, i sentieri, il Padule, il turismo sportivo e religioso, il centro storico, le specificità culturali ed enogastronomiche).

Il report che segue è una bozza di lavoro cui tutti sono invitati a contribuire con le proprie considerazioni:

Report focus group

27/04/2017 •

Utenti online: 29